Consulenza - Sviluppo - Marketing - Formazione

Giacomo Rutili

Tieni qualche istante il mouse sopra al mio nome per aggiungermi su Google+ o seguimi sugli altri social
Giacomo Rutili

Opera task manager

21 Maggio 2015, Scritto da , category Opera

Sei tra i tanti (o pochi, dipende dai punti di vista 🙂 che, come me, amano il browser della casa norvegese e che lo usano tutti i giorni? Allora questo articolo fa per te!

Forse non lo sai, infatti, ma Opera, da quando ha sposato il progetto Chromium, e introdotto Webkit (poi Blink) come motore di rendering, adotta molte delle soluzioni del ben più popolare browser Chrome.

La funzionalità di cui ti voglio parlare oggi è il gestore risorse, utile per sapere quanta memoria RAM e quanto utilizzo di CPU occupano le schede aperte ed i plugin in esecuzione.

Trovare il task manager, però, non è facile perché è stato nascosto sotto una voce di menu presente in “Altri strumenti” del menu principale.

Trovata questa voce, basterà accedere al sotto menu e spuntare l’opzione “Mostra il menu per gli sviluppatori”.

opera browser menu sviluppatori

Una volta fatto questo, nel menu principale comparirà una nuova voce, “Sviluppo”. Da qui basterà aprire il sotto menu e cliccare sulla voce “Gestione risorse”, come indicato nell’immagine seguente.

opera browser gestione risorse

A questo punto apparirà una finestra che mostrerà tutte le tab ed i plugin in funzione, il loro utilizzo della RAM e della CPU.

misuratore risorse opera browser
Questo strumento, oltre ad essere prezioso per gli sviluppatori, è utilissimo anche perché ci permette di terminare uno o più processi, qualora questi dovessero risultare molto pesanti, instabili o particolarmente bisognosi di potenza di calcolo.

Fatene buon uso!

Privacy Policy