Consulenza - Sviluppo - Marketing - Formazione

Giacomo Rutili

Tieni qualche istante il mouse sopra al mio nome per aggiungermi su Google+ o seguimi sugli altri social
Giacomo Rutili

ode all’N95

21 novembre 2010, Scritto da , category Tecnologia, Telefonia
nokia n95

nokia n95

C’era una volta, tanto tempo fa, un telefono destinato a stupire pubblico e critica.

Questo telefono aveva una dotazione di base straordinaria. Vediamo:

Operatività

Copertura dual-mode WCDMA/GSM e tri-band GSM in cinque continenti (EDGE/GSM 850/900/1800/1900 + WCDMA HSDPA 2100 MHz con dati simultanei per voce e pacchetti dati )

Dimensioni

Peso: 120 g
Dimensioni: 99x53x21 mm

Memoria

160 MB* di memoria dinamica interna per messaggi, suonerie, foto, video, note di agenda, appuntamenti e applicazioni
Supporto memoria espandibile con microSD Memory card fino a 8 GB

Displays

2.6” QVGA (240 x 320 pixel) a 16 milioni di colori con rilevatore di illuminazione ambientale

Sistema Operativo

S60 software on Symbian OS 3° Edizione
Tasti musicali dedicati
Multimedia Menu

Funzionalità

Display menu rapido
Rubrica: database avanzato contatti con supporto di più telefoni cellulari e dettagli e-mail per ogni voce; supporta anche le anteprime di foto e la suddivisione per gruppi
Speed dialing
Risposta automatica (funziona solo con un auricolare o con un kit veicolare compatibili)
limitazione delle chiamate che permette di chiamare solo i numeri predefiniti
Chiamata in conferenza
Push to talk (PoC)
Speaker independent name dialing (SIND)  Bose con effetto surround
Comandi a riconoscimento vocale
Registratore clip audio
Suoneria parlante
Vivavoce stereo integrato
SMS concatenati;
Messaggi Multimediali ( MMS)

Telefono VoIP  tramite protocollo SIP

Connessione satellitare tramite GPS

Navigatore satellitare integrato (Nokia Maps)

Trasferimento dati

WCDMA 2100 con trasmissione simultanea di voce e pacchetti dati
Supporto per modalità di trasferimento dual-mode (DTM) per trasmissione simultanea di voce e pacchetti dati in reti GSM/EDGE.
Classe EGPRS B, classe multislot 32, velocità massima DL/UL= 296 / 177,6 kbit/s

Imaging Video

Fotocamera da 5 megapixel (2592 x 1944 pixel), ottica Carl Zeiss, obiettivo Vario-Tessar, registrazione video MPEG-4 VGA fino a 30 fps
Collegamento diretto a una TV compatibile tramite cavo
Fotocamera anteriore, sensore CIF (352 x 288)
Supporto per videochiamata e video sharing (servizi di rete WCDMA)
Flash integrato
Microfono stereo digitale
Modalità flash: inserito, disinserito, automatico
Galleria rotante
Album/blog online: caricamento di foto e video dalla galleria
Editor per video e foto
Movie Director per la produzione automatica di video

Mobile Video

Risoluzioni video: fino a VGA (640 x 480), massimo 30 fps
Registrazione audio: stereo AAC
Stabilizzazione video digitale
Formato file video: .mp4 (default), .3gp (per MMS)

Fotografia mobile

Risoluzione delle foto: fino a 5 megapixel: (2592 x 1944 pixel)
Formato file immagini fisse: JPEG/EXIF
Auto focus
Esposizione automatica – bilanciata al centro
Sensore: CMOS, 5 megapixel (2592 x 1944)
Ottica Carl Zeiss: obiettivo Vario-Tessar
Lunghezza focale 5,6 mm

Music

Lettore musicale digitale – supporta MP3/AAC/M4A/WMA con playlist ed equalizzatore
Vivavoce stereo integrato
Supporto musicale OMA DRM 2.0
Radio stereo FM (87.5-108MHz) con supporto per Visual Radio (verificare la disponibilità del servizio con il proprio operatore)
Inoltre:

Interfaccia personalizzabile tramite temi, softwre espandibile tramite  quelle che ora si chiamerebbero “app”. Invio e ricezione chiamate tramite VoIP (protocollo SIP standard). E molto altro ancora….

Un telefono rivoluzionario, una “mattonella” molto versatile per la gestione delle attività tipiche da ufficio: telefonia, messaggistica, navigazione internet, corrispondenza, organizer etc.

Un telefono pratico, abbastanza contenuto negli ingombri e nel peso, robusto e precursore dei tempi.

Un telefono che, se soltanto non fosse stato annunciato a ridosso dell’iPhone, probabilmente avrebbe avuto (e meritato) maggior fortuna e pubblicità… ed avrebbe consentito a Nokia di mantenere la leadership del mercato della telefonia mobile.

Bene, ieri il mio glorioso (quanto anche ormai vetusto e lento ed instabile) N95 è andato in pensione. Scusate se ho un po’ divagato (e spammato) ma si meritava un post per i quasi 3 anni di servizio 🙂