Consulenza - Sviluppo - Marketing - Formazione

Giacomo Rutili

Tieni qualche istante il mouse sopra al mio nome per aggiungermi su Google+ o seguimi sugli altri social
Giacomo Rutili

l’esplosione di Twitter in Italia grazie a Fiorello?

30 marzo 2012, Scritto da , category twitter

Non più tardi di 3 giorni ha ho tenuto una conferenza sulle opportunità che internet può offrire alla rete. Tra gli argomenti ho voluto dire la mia su come è possibile crearsi un lavoro partendo da un’identità digitale e poi sfruttando i social network come “amplificatore mediatico”. A proposito di social, poi, ho avuto un dubbio, frutto di una intuizione, che ho voluto poi verificare con Google Trends: il dubbio riguardava l'”esplosione”, anche in Italia, di Twitter.

twitter-logo

Considerando che la maggior parte dei miei contatti/amici, per lavoro, affinità o conoscenze, li avevo su facebook, perché su Twitter, come dire, “non c’era nessuno”, ho provato a fare mente locale su cosa, quando e perché, anche in Italia, Twitter è diventato popolare.
Mi è così venuto in mente lo show dell’autunno 2011 di Fiorello, che è forse stato uno dei primi, a così alto odiens televisivo, a fare massicciamente uso di Twitter come cassa di risonanza.
Sono quindi andato su Google Trends, ed ho immediatamente inserito le parole da confrontare: Twitter, Fiorello.

Il risultato, pur confermando la mia sensazione, mi ha sorpreso. E ve lo mostro.

google trends twitter vs fiorello

Senza voler fare troppo clamore, o dedurre chissà che di profano per gli amanti del Social Media Marketing, a me pare che ci sia una forte correlazione tra il periodo in cui Fiorello è andato in onda con il suo show “Il più grande spettacolo dopo il weekend” (e con relativo hashtag #ilpiùgrandespettacolodopoilweekend) e la crescita verticale, con andamento esponenziale, dell’interesse per Twitter.

Che ne pensate?

p.s.: nemmeno farlo a posta, oggi Repubblica.it pubblica un articolo in cui si parla della “scomparsa” di Fiorello da Twitter, con ultimopost tweet del 3 marzo e con, addirittura, recente rimozione dell’account. What’s happened?