Consulenza - Sviluppo - Marketing - Formazione

Giacomo Rutili

Tieni qualche istante il mouse sopra al mio nome per aggiungermi su Google+ o seguimi sugli altri social
Giacomo Rutili

Papers

Definizione di un MIB per un sistema di Controllo Ambientale
(Environmental Control)

Abstract

Per Controllo Ambientale, o Environmental Control, si intende il monitoraggio e il controllo simultaneo di caratteristiche ambientali all’interno di uno spazio chiuso, al fine di soddisfare le esigenze di personale, servizi o equipaggiamenti .

Un sistema di questo genere può rilevare le più piccole variazioni (subordinate alla sensibilità dei sensori disponibili) di uno dei parametri, modificarne manualmente alcuni, generare
degli allarmi quando questi superano delle soglie prestabilite, o segnalare dei guasti.
L’utilizzo di questa tecnologia può essere svariato e si presume che nel futuro ambienti pubblici, uffici, case private potrebbero avere un sistema di questo tipo; i l controllo automatizzato dell’ambiente permetterà un notevole risparmio energetico ottimizzando tutte le risorse disponibili (fonti luminose, climatizzazione) ed una maggiore sicurezza in caso di imprevisti o incidenti (allagamenti, incendi , intrusi ).

Lo scopo del progetto è di creare quindi un MIB di un sistema remoto di Environmental Control per un ambiente che custodisce delle risorse.
Per questioni di realisticità, abbiamo supposto che il sistema di monitoraggio ambientale si renda auspicabile (se non necessario) quando la risorsa custodita presenta queste due importanti caratteristiche:

  • la risorsa ha un valore intrinseco molto alto, sia in termini economici che strategici
  • la risorsa è soggetta a variazioni sensibili di prestazioni , rottura o deperimento fisico qualora non sia garantita la stabilità di fattori ambientali in un range prefissato

[…]

Download pdf


BUSINESS INTELLIGENCE PER INTERNET SERVICE PROVIDER

IL CASO DI STUDIO CWNET S.R.L.

Abstract

Il progetto, realizzato durante un tirocinio di 6 mesi presso CWNet s.r.l, Internet Service Provider, mira alla creazione di un sistema informativo capace di fornire strumenti per il miglioramento delle performance aziendali.

Il raggiungimento dell’obiettivo ha richiesto lo svolgimento di un processo di Business Intelligence, grazie al quale, partendo da un’analisi accurata del core business, del portafoglio prodotti e degli accessi al sito web, è stato possibile scoprire informazioni e suggerimenti utili per il management.

Le tecnologie adoperate per svolgere questo progetto hanno fatto leva sulle tecniche di data warehousing, data mining e web usage mining.

Il presente lavoro di tesi introduce brevemente la storia di internet e tratta dei principali cambiamenti sociali e comportamentali da esso derivanti.
La presenza di ulteriori mutamenti possibili dovuti all’introduzione di internet, ha reso necessaria la trattazione delle Business intelligence, della quale sono stati esposti ruolo e metodologie.

La tesi presenta inoltre il contesto aziendale in cui il lavoro è stato svolto e gli strumenti adoperati per il raggiungimento dell’obiettivo preposto.
I casi in esame e i risultati ritenuti più interessanti al fine del raggiungimento dell’obiettivo sono stati riportati con le opportune considerazioni.

[…]

Download pdf indice

Ulteriori info sul sito ETD dell’Università degli Studi di Pisa, la banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche a cura del Sistema bibliotecario di ateneo.


Sistemi informativi aziendali

Abstract

Che cos’è un sistema informativo aziendale?
L’insieme dei flussi di informazione (“dati”) gestiti all’interno di una organizzazione e l’insieme di:

  • persone
  • risorse
  • strumenti strumenti

per coordinare le informazioni utili a per coordinare le informazioni utili a individuare strategie di gestione efficienti ed individuare strategie di gestione efficienti ed efficaci.

Download ppt