Consulenza - Sviluppo - Marketing - Formazione

Giacomo Rutili

Tieni qualche istante il mouse sopra al mio nome per aggiungermi su Google+ o seguimi sugli altri social
Giacomo Rutili

Come cambiare le immagini “speed dial” di Opera

12 agosto 2010, Scritto da , category Browser, Opera, Tricks

Opera custom thumbnail speed dialPer quei (pochi e fortunati 🙂 utilizzatori di Opera browser ecco un veloce trick per cambiare le immagini usate come anteprime dei siti nella pagina speed dial.

Quando si aggiunge un nuovo sito nella pagina Speed Dial di Opera, viene aggiunta una immagine di anteprima, detta thumbnails, del sito stesso. Questa immagine, posizionata nella griglia della pagina di accesso veloce, permetterà con un semplice click, di accedere ai nostri siti più acceduti.

Questa funzionalità, nativa già da Opera 9.5, è stata poi replicata (copiata!) da tutti gli altri browser grazie ad opportuni addon (per  Mozilla Firefox c’è speed-dial addon, per Internet Explorer c’è ie7Pro, per Google Chrome è nativa ma esistono estensioni per renderla uguale a quella di Opera, per Safari è nativa ma solo dalla versione 4)

Ciò che però molti non sanno è che queste immagini si possono cambiare a nostro piacimento. I motivi che potrebbero spingerci a fare ciò sono molteplici ma, secondo me, i più importanti, estetica a parte, sono due:1) la funzione di anteprima crea davvero un’anteprima del sito (scusate la banalità dell’affermazione). Questo vuol dire che se facciamo generare un’anteprima di una applicazione Google mentre siamo autenticati, i nostri messaggi (o gli appuntamenti del calendar o i feed di Google Reader) possono esser visti da terzi. Idem per facebook e qualsiasi altro servizio del genere. Ergo, poca privacy.

2) Alcuni siti potrebbero avere accessi ristretti, protetti da password e bisognosi di certificati di protezione. Per questi siti l’anteprima potrebbe venir creata male

Cosa potremmo fare dunque per risolvere questo problema?

Semplicissimo: cerchiamo in rete delle immagini che ci soddisfino oppure le creiamo noi con il nostro software di foto ritocco preferito (Photoshop, Gimp e compagnia bella) poi andiamo a modificare le thumb già create dal browser.

Vediamo dunque i pochi semplici passi necessari a customizzare (personalizzare) la nostra pagina di accesso ai siti preferiti:

Come cambiare thumbnails di Opera speed dial

  1. Salvare la nuova immagine che vogliamo usare in formato PNG. Non esistono limitazioni sulle dimensioni ma è raccomandabile non andare oltre i 256×192 pixel.
  2. Andare nella directory Profile di opera ed accedere alla sottodirectory thumbnails. Se non sai dove si trovano queste directory vai sulla barra degli indirizzi di Opera e digita opera:config, poi cerca “thumbnails“. Ti verrà mostrato il path della directory delle anteprime. Ad ogni modo la posizione di default, su Windows XP, è: %SYSTEMROOT%\Documents and Settings\%USERPROFILE%\Local Settings\Application Data\Opera\Opera \thumbnails
    mentre su Windows Vista e Windows 7 è su %SYSTEMROOT%\users\%USERPROFILE%\Roaming\Opera\Opera \thumbnails. (se non ricordo male).
    Su Linux, invece, si trova sotto /home/user/.opera/thumbnails
  3. Una volta viste le thumbs già create, copiate in questa cartella le nuove immagini da voi create e dategli il nome delle originali che volete rimpiazzare
  4. Fare click con il tasto destro sull’immagine e vedere le Proprietà. Spuntare la voce Read Only in modo da evitare che ad un futuro aggiornamento della speed dial le nostre thumb vadano perse.
  5. Riavviare il browser per vedere … in opera (scusate il gioco di parole 🙂 le modifiche appena apportate.

Nel caso vogliate rendervi le cose ancora più semplici potete usare il generatore (web) di thumb per Opera: il link è Opera Image Dial generator oppure il generatore (desktop) opera speed-dial thumbnail customizer

opera-speed-dial-customizer-for-windows

?
  • Massimo

    Gent. dott. Giacomo Rutili

    Innanzitutto vorrei ringraziarla per i suoi preziosi consigli e suggerimenti che ho potuto leggere sul suo sito.
    Vorrei chiederle un chiarimento in riferimento al suo articolo “Come cambiare le immagini Speed Dial di Opera”.
    Pur essendo riuscito a cambiarle (grazie al suo articolo) gradirei sapere come ha fatto a realizzare l’effetto grafico trasparente che si nota nell’immagine posta all’inizio del suo articolo: ovvero com’è possibile eliminare tutte le cornici delle singole anteprime, portando in primo piano l’immagine di sfondo di Accesso Rapido. Grazie.
    Cordialmente.
    mg

  • Fare ciò che mi avete chiesto è molto semplice:

    Prima di tutto dovete scaricare (ed applicare) uno skin particolare, tipo quello che
    avevo segnalato qui:
    http://www.giacomorutili.it/browser/opera-si-mette-a-nudo/

    poi dovrete creare delle thumbnail personalizzate con il background
    trasparente. Per farlo dovete adoperare i suggerimenti riportati qui:
    http://www.giacomorutili.it/browser/come-cambiare-icone-speed-dial-opera/
    nella seconda parte dell’articolo.

    Vi potete creare delle thumb a partire dai immagini vostre o trovate
    in rete e poi le andate a sovrascrivere a quelle già presenti nella
    vostra directory Profile di Opera.

    Sperando di avervi risolto il piccolo “mistero” vi chiedo, prima di
    salutarvi, se potete replicare (basterà fare copia/incolla) la
    richiesta anche tramite i commenti disponibili nella pagina
    dell’articolo di modo che altri lettori, in futuro, potranno trovare
    ugualmente utile la vostra segnalazione e la relativa risposta.

  • Massimo

    Gent. dott. Rutili

    Mi permetta ancora una volta di approfittare della sua competenza: i titoli delle anteprime di Accesso Rapido di Opera possono essere modificati? Ho provato ad editare il file “speeddial” con il programma Blocco note, ma nulla di fatto: dopo il riavvio di Opera, il file in questione ritorna all’origine, ovvero rifiuta le variazioni apportate.

    Le trascrivo un esempio immodificabile:
    [Speed Dial 1]
    Title=Meteo e Previsioni del tempo in Italia | 3B METEO
    Url=http://www.3bmeteo.com/
    Reload Enabled=0
    Reload Interval=2147483646
    Reload Only If Expired=0

    Forse si dovrebbe agire sul file “operaprefs”?

    Grazie ancora… e perdoni la mia insistenza.

    Cordialmente.
    mg

  • Salve,
    dunque: quando volete apportare le modifiche al file speeddial.ini, dovete aver prima chiuso Opera.

    Inoltre, dovete accertarvi di aver editato il file giusto. Date un’occhiata alle voci già presenti nel file speeddial.ini.
    Se non sono le stesse che avete nella schermata del browser allora vuol dire che state modificando il file di default e non quello personalizzato (che si trova sotto c:\document&settings\utente\aplication data\…etc su windows xp, o su c:\utenti\..\roaming\opera\… se state lavorando con windows 7)

    Qualora non riusciate a risolvere possiamo vedere di fare diversamente anche se la strada giusta è quella 🙂

    Saluti,
    g.

  • Massimo

    Gent. dott. Rutili

    1. Ogni volta che ho cercato di modificare il file “speeddial”, Opera era chiuso (d’altronde nello stesso si può leggere: “Do not edit this file while Opera is running”).

    2. Credo proprio che sia il file esatto, e non quello di default, in quanto il suo contenuto ripropone fedelmente le caratteristiche delle 12 anteprime da me configurate.

    Confidando in Sua soluzione alternativa, la risaluto cordialmente.
    mg

  • da quanto mi scrive è evidente che avete fatto la procedura giusta.

    Tra l’altro, per essere certi che il file speeddial fosse quello giusto, potevate anche scrivere, sulla barra degli indirizzi: opera:config. Da lì si accede a tutti i parametri del browser e, cercando speeddial nella casella di ricerca, si può vedere dove viene salvato il file in questione.

    se volete potete provare a mandarmi il file in questione e posso provare a sovrascrivere il mio per vedere come si comporta. In caso, mandatemi l’allegato per email.

    Grazie,
    Saluti.

  • Ho visto il vostro file ed ho notato che c’era un piccolo errore.
    Nella scorciatoia numero 7, “sant’agostino”, è probabile che l’apostrofo abbia “rovinato” il file interrompendo il flusso di testo per l’etichetta numero 7.

    AD ogni modo, come potete vedere anche dall’immagine riportata qua:
    http://yvy.me/z4edac
    il vostro file funziona tanto che le prime voci nell’elenco dello speed dial hanno esattamente il titolo che voi avete impostato nel file.ini

    Rimango a disposizione per altri problemi,
    saluti.

  • Massimo

    Gent. dott. Rutili

    Innanzitutto la ringrazio per lo zelo con cui ha seguito il mio piccolo “caso”; le prometto che non la disturberò più, almeno riguardo al tema oggetto della nostra corrispondenza (anche perché, detto tra noi, non capisco come mai debba essere così complicato in Opera cambiare i titoli delle Anteprime (anche il cambio delle immagini non scherza: salvare l’immagine, ridimensionarla, trasformarla in formato PNG, copiare il numero con cui è stata salvata l’anteprima in Opera nella cartella thumbnails, eliminare l’anteprima e rinominare l’immagine salvata con il numero precedente… un vero rompi…capo), quando in Chrome basta un semplice click, sia prima di digitare il titolo da noi scelto sia prima di inserire l’URL immagine desiderata; quanto detto vale ovviamente se si è scaricata l’ottima estensione chiamata, naturalmente, Speed Dial).
    Tuttavia, prima di lasciarla, vorrei farle notare che il file speeddial che le ho inviato è stato predisposto da Opera e non da me! Il sottoscritto si è limitato a scegliere soltanto i dials (le anteprime) di Accesso rapido; ma quando ho tentato di rinominarli (con Opera chiuso), agendo sul file in questione, al riavvio di Opera le mie modifiche, inerenti ai titoli di alcune anteprime, erano state ignorate: ovvero i 12 dials continuavano ad avere i titoli delle pagine web cui le anteprime si riferivano.

    Cordialmente.
    mg

  • Salve,
    per quanto riguarda la gestione dello speeddial di Opera sembra, effettivamente, complicata se confrontata con quella di Chrome ma ricordiamoci che Chrome, così come tutti gli altri browser, l’hanno introdotta a posteriori copiando Opera. E’ perciò verosimile che siano andati a migliorare qualche aspetto della funzionalità.

    Ad ogni modo per gestirle può sempre provare i software che avevo segnalato alla fine di questo articolo e continuare a fare delle piccole modifiche fintanto che non otterrà lo scopo desiderato.

    Per quanto riguarda il suo caso in particolare mi sembra strano il comportamento. Capisco che le anteprime ed il file sia stato creato da Opera così come me l’ha passato ma sono altresì convinto che la soluzione che ho suggerito sia efficace e funzionante (tanto che vi ho portato il link ad una immagine che conferma quano detto)
    Posso solo darvi un’ultima dritta: quando modificate il file speeddial siate certi che Opera sia davvero terminato e non sia, per esempio, chiuso ma minimizzato nella system tray di windows oppure che non sia in fase di chiusura. In tal caso, può capitare, Opera risulta, almeno graficamente, chiuso ma se si guarda tra i processi di Windows si può scoprire che è ancora in esecuzione (probabilmente sta facendo lo shut down sincronizzando, nel frattempo, i dati tramite Opera link).

    Altro, purtroppo, non mi viene da aggiungere 🙂
    Saluti,
    .g.

  • Anna

    Le chiedo scusa ma.. ho incontrato qualche difficoltà nel seguire questa guida e vorrei se possibile un piccolo aiuto da parte sua.
    utilizzando il generatore (web) di thumb per Opera, quando arrivo al “risultato finale” cioè ho impostato altezza, posizione, dimensioni ecc. del logo che correi utilizzare ..poi come lo “importo” in Opera?
    p

    se salvo il risultato del generatore web come file png, una volta che lo sostituisco al thumbnail esistente, ottengo un’immagine ingrandita e deformata ad occupare tutto lo spazio possibile, non certo l’immagine che io avevo ridimensionato, posizionato e impostato.

    la domanda insomma è:
    come porto la thumbnail che ottengo dal generatore web, sul pc, in maniera tale che una volta sovrascritta, mantenga le stesse proporzioni che io le avevo dato sul web?

    grazie infinite!

  • Ciao Anna, grazie per avermi contattato.
    Il fenomeno che mi hai descritto è un po’ strano. Sei sicura di aver salvato l’immagine alla giusta dimensione? quanto ti risultano le dimensioni (larghezza ed altezza) dell’immagine thumb che hai creato?
    Quanto è grande (righe x colonne) la griglia delle anteprime?

  • Sheeba

    Awesome informazioni, mantenere l’eccellente lavoro:)

  • Salve Giacomo!
    Mi unisco ai complimenti fatti da tutti finora per la guida! Adoro Opera e vorrei che il mio sito abbia come anteprima un logo piuttosto che la classica anteprima autogenerata..come posso procedere? Devo caricare nella root principale un file di immagine specifico?…ho provato di mia iniziativa un logo.gif ma non ha funzionato 🙁
    Grazie in anticipo,

    P

    • Paolo, intanto grazie per i complimenti!
      Per quanto riguarda ciò che mi hai chiesto, è facilissimo: inserisci il seguente meta tag
      <link rel=”image_src” type=”image/jpeg” href=”URL-DEL-LOGO-CHE-VUOI-USARE”>

      nell’head della tua pagina homepage ed al resto penserà Opera 🙂

      Fammi sapere poi se tutto è andato come volevi,
      ciao!

      • Facilissimo in effetti! 😉
        Grazie ancora.

        P

  • Rudy

    Ciao, seguendo passo-passo i tuoi preziosi consigli, tento di cambiare le anteprime in avvio rapido, ma non trovo la cartella thumbnail. Ho trovato un file (Indice di C:UsersDolfoAppDataRoamingOpera SoftwareOpera Stablethumbnails.db), ma non credo proprio che vada bene. HELP ME. Ho appena installato Opera sul portatile con Windows 7.

    • Ciao Rudy,
      l’articolo è un po’ vecchiotto e temo che non sia più applicabile alla versione attuale di Opera. Questo era per le versioni fino alla 12.x mentre ora siamo già alla 23 (stabile).